Ciao, mi chiamo Giada Grandin e ormai da più di due anni collaboro come Psicologa con l’Associazione “La Sfera di Pistacchio”. Mi sono Laureata nel 2012 in Psicologia all’Università degli Studi di Trieste e, dopo un tirocinio formativo post lauream di un anno e l’Esame di Stato, ho conseguito l’abilitazione e quindi mi sono iscritta all’Albo degli Psicologi del Veneto.

Durante gli studi mi sono sempre interessata al sostegno didattico dei bambini, aiutandoli attraverso lezioni individuali o in piccolo gruppo. Ma è nel corso del tirocinio post lauream che mi sono avvicinata, in modo più specifico e tecnico, alla “sfera” dei Disturbi dell’Apprendimento e ho iniziato a collaborare con alcune realtà del territorio che si occupavano di supportare i bambini e i ragazzi nel delicato momento dei compiti. Con il passare del tempo ho compreso l’importanza della formazione, perciò con lo scopo di migliorare le mie competenze, ho frequentato il Master in Psicopatologia degli Apprendimenti presso l’Università degli Studi di Padova. Questo Master mi ha dato la possibilità di aumentare il mio bagaglio di conoscenze relativamente gli apprendimenti e i disturbi ad essi connessi, soffermandosi anche agli aspetti emotivi, motivazionali e comportamentali.

Poco più di due anni fa sono giunta alla “Sfera” e ho conosciuto un team di persone, che poi sono diventate anche amiche e amici, persone professionali ma soprattutto passionali, che mi hanno aiutata (e continuano a farlo) a fare nuove esperienze, a mettermi in gioco, che mi sostengono e mi arricchiscono attraverso un confronto continuo e positivo. In questi anni ho cercato di sfruttare i miei punti di forza, ho perciò collaborato alla realizzazione dei Centri Estivi e del Pistacchio Summer Fun, alla possibilità di partecipare agli Happy Days fino ad arrivare alla parte più “didattica”, legata al mondo della scuola e l’istruzione quindi offrendo le mie competenze per quanto riguarda ragazzi con D.S.A, B.E.S. e disabilità, nelle lezioni individuali, in piccolo gruppo e il Doposcuola.

Come professionista ho attivato un corso sull’ acquisizione del metodo di studio e un progetto chiamato “Sportello D.S.A.”  Questi anni sono stati pieni, intensi, ricchi di aspettative e gratificazioni, ci sono stati anche dei momenti difficili, come tutti i percorsi della vita, situazioni che sono riuscita a superare anche grazie ai miei colleghi, cosciente del fatto di poter dialogare con persone comprensive. Mi auguro di poter essere partecipe ancora per molto a tutto ciò che questa meravigliosa Associazione potrà offrire, riconoscente di quanto ha dato e sta ancora dando a me.