Centro Estivo 2021 “Viaggio nel Cinema”

Carissimi soci e amici di La Sfera di Pistacchio, anche per quest’anno, da ormai 9 anni, abbiamo pensato ad una proposta estiva che parte dall’idea del Viaggio inteso come scoperta, divertimento ma anche apprendimento perché, si sa che “ogni viaggio ci lascia sempre qualcosa di nuovo”! Per quest’anno abbiamo pensato di viaggiare attraverso il magico mondo del CINEMA!! “Generi, film, produttori, attori, attrici, schermi, scenografie, canovacci, copioni, strumenti, oggetti, riprese…CIAK” saranno le parole che caratterizzeranno quest’estate 2021!! Ogni settimana approfondiremo un genere cinematografico passando da quello d’avventura, al comico, dal giallo a quello d’animazione, conoscendo i vari retroscena, alcune regie e produttori, attori e tecniche per avvicinare bambini/e, ragazzi/e e giovani a questo meraviglioso mondo: quello del CINEMA!! Di seguito troverete tutte le informazioni organizzative, educative e progettuali. 

Destinatari:

  • dal 21 giugno al 20 agosto (con possibile proroga fino a inizio scuola) per i bambini dai 6 ai 14 anni.

  • dal mese di luglio al 20 agosto per bambini dai 3 ai 5 anni.

  • saranno coinvolti anche ragazzi dai 15 anni ai 18 in qualità di aiuto animatori per tutta la durata del centro estivo.

Tema del Centro Estivo 2021

“Viaggio nel cinema con Ciak e la pellicola misteriosa”

I protagonisti

CIAK: un cagnolino che esiste veramente e che passerà con noi l’estate grazie alla disponibilità del suo padrone. Il cagnolino è di razza Collie, è abituato a stare con i bambini ed è addestrato.

LUIS: un ragazzo che ha una grandissima passione per il cinema e per i cortometraggi. Sta studiando per diventare un attore. Ha 15 anni.

GLI AIUTANTI: Luis non è solo, ad aiutarlo nell’impresa ci saranno un gruppo di amici che conoscono bene il mondo del cinema ma non solo. Tutti i bambini del Centro Estivo 2021 saranno i protagonisti di questa storia!

La Storia

Sembrava una giornata qualunque in quel di San Donà. Louis, un ragazzino con la passione per il cinema e il suo cane Ciak, stanno passeggiando lungo il fiume Piave. Eccoli raggiungere in poco tempo il cinema CristalloCome ogni giorno, Louis si ferma ad ammirare il cinema e a sognare ad occhi aperti di diventare un attore famoso e di comparire un giorno in un bellissimo manifesto cinematografico.  Ciak il cane, ne approfitta invece, per fiutare con il suo naso allungato, tutto ciò che lo circonda. Mentre tutto intorno è tranquillo, ecco che il naso di Ciak, si imbatte in qualcosa di strano. Senza perdere tempo l’astuto cagnolone inizia a scavare con le sue possenti zampe ed ecco rinvenire da un cespuglio verde smeraldo, una vecchia e strana pellicola.

Louis e Ciak non sapevano ancora che quella pellicola così strana e vecchia era un misterioso oggetto capace di trasformarsi in un gioco che avrebbe stravolto la loro estate! La pellicola, una volta srotolata, risucchia, come per magia Ciak!! Louis inizialmente non capisce cosa sta succedendo, non crede ai suoi occhi! Non può essere che Ciak sia sparito così!! Eppure…Louis deve ricredersi! Qualcosa di impossibile era proprio successo nei pressi del Cinema Cristallo, in quel di San Donà lungo il fiume Piave.

Come farà ora a ritrovare Ciak? A chi si rivolgerà per chiedere aiuto? Ma soprattutto ce la farà?

Ciak, curioso proprio come il suo padrone,  riesce ad appropriarsi della pellicola e ad iniziare a giocarci. Proprio in quel momento Louis smette di sognare ad occhi aperti e, un po’ stupito, nota che Ciak sta giocando con qualcosa di poco adotto. Nonostante nel tempo gli avesse regalato palline colorate, ossi di ogni dimensione, peluche e ciabatte, niente come quella pellicola suscitava a Ciak un tale interesse. Divertito Louis si mette ad osservarlo e a ridere mentre Ciak prova insistentemente a srotolarla. Prima con il naso, poi con le zampe mentre abbaia e digrigna i denti. Ecco che, dopo vari tentativi, riesce finalmente a srotolare la pellicola.

L’inizio della storia lo sappiamo, ma il “come andrà a finire” lo scopriremo giorno dopo giorno, settimana dopo settimana. I bambini scopriranno che il loro amico Ciak è intrappolato in una pellicola-gioco e che per uscire dovrà arrivare fino alla fine di questo gioco superando prove degne di un vero attore. Ogni settimana Ciak sarà all’interno di una casella-gioco alle prese con un genere cinematografico diverso! Ecco perché, ogni settimana, approfondiremo aspetti tecnici, musicali, scenografici relativi ad un preciso genere. Improvvisamente il nostro centro estivo sarà catapultato nella stessa ambientazione e le squadre dovranno, nel corso della settimana, svolgere anch’esse delle prove, al superamento delle quali, il cane sparirà dal fotogramma e lascerà al suo posto un indizio per l’avventura della prossima settimana. 

Team educativo 2021 e collaborazioni

Il Team educativo di quest’anno sarà composto dalle figure che da anni operano all’interno dell’associazione in qualità di dipendenti con formazione attinente(educatori, insegnanti, pedagogisti) e con esperienza nella progettazione e realizzazione di interventi socio-educativi come ad esempio il Centro Estivo. Le stesse figure operano anche durante tutte l’anno in qualità di specialisti dei vari servizi proposti (doposcuola, lezioni individuali di potenziamento e recupero, laboratori e corsi, sostegno alla genitorialità, preparazione agli esami, progetti personalizzati per studenti con D.S.A., B.E.S. e disabilità).  A questi si aggiungono, per i mesi estivi, sia educatori con esperienza, sia figure giovani e “nuove professionalmente” ma che nel tempo sono cresciute in associazione passando dall’essere animati ad aiuto-animatori e infine coinvolti, appunto, nel Team educativo. Questa è per noi una grande soddisfazione e conquista! Tutto il personale è adeguatamente formato secondo le disposizioni vigenti in materia di anti contagio da COVID 19.